Diagnostica per immagini

Diagnostica per immagini

Molte volte solamente la visita clinica non permette di identificare immediatamente il problema del paziente. Ci sono tante situazioni in cui bisogna approfondire le indagini con mezzi collaterali, La Clinica Veterinaria Foce possiede al suo interno un apparecchio radiologico digitale, un ecografo-ecodoppler e una TAC. E’ importante usufruire di certi mezzi in medicina veterinaria esattamente come si fa per la medicina umana:

Radiologia digitale

Con l’avvento della radiologia digitalizzata è stata ottimizzata una tecnica presente e utile da diversi decenni. Infatti ora il tempo di esposizione alle radiazioni per i pazienti è estremamente accorciato, la qualità delle immagini è estremamente nitida e lo studio dei particolari è estremamente aumentato. Si eseguono studi sull’apparato scheletrico tra cui lastre ufficiali (FSA) per la displasia dell’anca, studi sul torace, studi sulla cavità addominale con e senza approfondimento contrastografico. Tutte le immagini vengono consegnate al cliente raccolte su un CD-DICOM,

Ecografia

Lo studio ecografico tramite ultrasuoni è un mezzo diagnostico assolutamente non invasivo. Tramite ecografia è possibile apprezzare e valutare la struttura degli organi interni. la motilità di questi ed eseguire prelievi bioptici. -l’eco-doppler permette la valutazione del flussi ematico verso gli organi e all’interno del cuore.

TAC (Tomografia Assiale Computerizza – spirale)

La TAC-spirale permette una ricostruzione tridimensionale. Essa consente di individuare la presenza di focolai infiammatori o neoplastici in tutto l’organismo in particolare in addome e torace. E’ molto utile per l’individuazione di lesioni a carico del sistema nervoso (es. lesioni occupanti spazio, emorragie, ernie discali…) e scheletrico (es. tumori ossei, fratture…)