Le spighe

Le spighe

I forasacchi, chiamati comunemente spighe, sono un problema frequente per i nostri animali durante il periodo primaverile-estivo. Questi forasacchi possono piantarsi in diversi modi: più comunemente nel naso e nelle orecchio, ma molto spesso questi si piantano tra i cuscinetti plantari, sotto le palpebre o addirittura, ma molto più di rado, possono entrare dalla vagina o dal retto.

Come ci si accorge se il vostro animale si è preso un forasacco? Dipende da dove entrato. Se entra in un orecchio l’animale scuote violentemente la testa, si gratta l’orecchio coinvolto, piange e non si da pace. Quando la spiga entra nel naso l’animale comincia a starnutire a ripetizione, spesso sanguina dalla narice coinvolta e si strofina il muso con le zampe. Se il forasacco si pianta tra i cuscinetti plantari l’animale guaisce, spesso non appoggia la zampa e si lecca incessantemente l’arto coinvolto. Quando si infila dietro una palpebra incomincia una profusa lacrimazione, l’occhio si arrossa e l’animale tende a tenerlo chiuso. Tutti questi sintomi avvengono in maniera “acuta”, ovvero, durante ad esempio una passeggiata su un prato, l’animale incomincia a mostrare una sintomatologia tipo quella descritta in maniera improvvisa.

E’ importante ricordare che un forasacco nell’orecchio, data la sua particolare forma a freccia, non esce quasi mai da solo mentre se entra dal naso, dopo starnuti e inspirazioni forzate e continue può venire deglutito o espulso lasciando comunque un fastidio transitorio. Anche per l’occhio molte volte serve l’intervento del veterinario.

In ogni caso, se si sospetta la presenza del forasacco è importante recarsi dal veterinario che stabilirà la gravità della situazione. Per controllare l’orecchio molte volte, se l’animale è di indole buona e paziente, si riesce ad evitare la sedazione, mentre per il naso o l’occhio spesso serve sedare se non anestetizzare del tutto il soggetto. Il consiglio è quello di non rimanere col dubbio per ore o giorni, ma recarvi dal veterinario di fiducia e provvedere ad un accurato accertamento.

Una spiga non rimossa può lasciare conseguenze molto gravi quindi è importante estrarla nel più breve tempo possibile senza aver timore dell’anestesia.

Comments are closed.

Ce site Web livrera des pilules de Viagra | Medikamente gegen erektile Dysfunktion an Ihre Tür liefert | Online apotheek voor erectiestoornissen | Il tuo smartphone sarà il tuo medico | La aplicación le ahorrará mucho dinero